Bioenergetic Extraction®

Le nostre attività di ricerca, sviluppo, formulazione e produzione sono costantemente incentrate ad individuare le soluzioni idonee per la salvaguardia della salute e del benessere fisiologico, cercando risposte nell’intelligenza e nell’energia vegetale, con la premessa, indispensabile, di preservarne l’unicità e la purezza.

Scopri i segreti del nostro brevetto esclusivo e innovativo!

Cos’è un fitocomplesso

I fitocomplessi, chiamati impropriamente anche composti bioattivi, comprendono una grande varietà di sostanze di origine vegetale attive e non attive (quali ad esempio la cellulosa), con la caratteristica comune di essere in grado di modulare e/o veicolare numerose attività biologiche e importanti funzioni salutistiche nell’organismo umano.

BIONERGETIC EXTRACTION® o metodo di estrazione a cascata: cos’è e a cosa serve

Questo metodo di estrazione bioenergetico brevettato garantisce una maggiore quantità e qualità di estrazione delle sostanze naturali attive presenti nella pianta con un ridotto consumo di alcool rispetto ai metodi di estrazione tradizionali. L’obiettivo di questa metodologia consiste, in prima battuta, nel selezionare accuratamente e meticolosamente le materie prime principalmente di origine italiana con la finalità ultima di liberare i fitocomplessi (cioè i principi salutistici naturali) presenti in una determinata parte della pianta di interesse (foglie, infiorescenze, capolini, etc) attraverso il processo denominato macerazione che permette il rilascio dei fitocomplessi nella soluzione finale. Le ultime evidenze tecnologiche produttive suggeriscono come la macerazione ad ultrasuoni possa permettere di liberare i fitocomplessi messi a disposizione dalla natura mantenendo inalterate le proprietà peculiari delle sostanze native presenti al loro interno garantendo la fragranza, il colore e l’unicità della pianta. Questo passaggio bioenergetico viene ripetuto ciclicamente per estrarre altre piante officinali utilizzando sempre la soluzione ottenuta dalla prima estrazione comportando cosi una minore dispersione dei fitocomplessi desiderati, un minore utilizzo di alcool etilico, l’assenza di sostanze estranee alla natura quali eccipienti, edulcoranti, tensioattivi, emulsionanti etc garantendo e conservando il gusto naturale dei fitocomplessi vegetali che solo il metodo bioenergetico permette di ottenere. 

Differenze rispetto al metodo tradizionale

Questo metodo bioenergetico innovativo, rispetto ai metodi tradizionali, permette di ottenere fitoterapici senza l’aggiunta di eccipienti, edulcoranti e conservanti in modo da rispettare la composizione e il sapore della natura. I metodi tradizionali utilizzano generalmente grandi quantitativi di solvente (alcool etilico) che inevitabilmente maschera i sapori della natura durante il processo di macerazione che consiste essenzialmente nel lasciare la pianta o la parte di interesse della pianta in un solvente idroalcolico (con percentuale di alcool etilico intorno al 70%) per lunghi periodi di tempo con l’obiettivo di solubilizzare i fitocomplessi all’interno della soluzione finale. Infine e non da ultimo, i metodi tradizionali di estrazione utilizzano alte temperature in quanto diverse sostanze per solubilizzare necessitano di temperature elevate con il rischio di inattivare o modificare i fitocomplessi presenti al loro interno. La metodica bioestrattiva inoltre ha la caratteristica di effettuare tutti i suoi passaggi produttivi ad una temperatura prossima all’ambiente in modo tale che tutti i passaggi determinanti in questa metodica non abbiano nessuna influenza esterne quali le temperature elevate, i lunghi processi produttivi e l’uso abbondante di solventi estrattivi.

BIONERGETIC EXTRACTION®: i vantaggi

I vantaggi di questa metodica innovativa produttiva sono molteplici quali, ad esempio, il rispetto della composizione presente nelle pianta e ritrovabile nell’estratto fresco, la bassa percentuale di alcool etilico, il gusto naturale delle piante stesse, le basse temperature utilizzate per l’estrazione degli attivi, l’assenza di sostanze emulsionanti e/o dei tensioattivi mantenendo e garantendo così inalterate le proprietà salutistiche dell’estratto ottenuto ecosostenibile con basso impatto ambientale.  Infine e non da ultimo questa metodica permette di ottenere un alto titolo di sostanze antiossidanti cioè quelle sostanze che sono in grado di neutralizzare i radicali liberi e proteggere l’organismo dalla loro azione negativa. Le proprietà anticancerogene presenti nel regno vegetale sono legate proprio al loro prezioso contenuto e proprietà in antiossidanti presenti nelle parti colorate delle piante.

 

DALLA NATURA PER LA NATURA

100% prodotti di origine vegetale

Scopri alcuni dei nostri integratori ottenuti con la tecnologia BIONERGETIC EXTRACTION®:

NATURALSALUS srl – C.F.- P.IVA e Reg. Imprese MI 03167530215 – REA BZ – 237703 – Capitale sociale int. vers. € 10.000,00
Tel. 02 909313.220 – Fax 02 909313.211 – info@naturalsalus.it – naturalsalus.pec@legalmail.it